Il sostantivo

Das Substantiv

I sostantivi tedeschi, i nomi, possono essere di tre generi:

- maschile
- femminile
- neutro

In tedesco i nomi, gli aggettivi e gli articoli sono declinati. Vuol dire che la desinenza dei nomi, degli articoli e degli aggettivi cambia in base al genere, al numero (singolare o plurale) e al caso.

I casi in tedesco sono 4.
1. Nominativ, il nominativo che nella frase risponde alla domanda chi o cosa compie o subisce l’azione? Wer oder was?
2. Genitiv, il genitivo che nella frase risponde alla domanda di chi o di che cosa? Wessen?
3. Dativ, il dativo che nella frase risponde alla domanda a chi o a che cosa? Wem?
4. Akkusativ, l’accusativo che nella frase risponde alla domanda chi o che cosa è oggetto dell’azione? Wen oder was?

Niente panico, per favore.
Un passo alla volta.

I sostantivi o nomi sono divisi dai grammatici in due gruppi
Deklination des Substantiv I
Deklination des Substantiv II (n-Deklination)

I grammatici hanno bisogno di ordinare. Dobbiamo capirli.
A volte esagerano però. Infatti alcuni di loro sostengono che esistono addirittura 3 tipi di declinazione del sostantivo: forte, debole e mista. Io mi accontento di due.

Ecco le principali differenze:
seguono la Deklination I i nomi maschili, femminili e neutri;
seguono la Deklination II solo (pochi) nomi maschili.

Nella Deklination I del sostantivo:
- il genitivo singolare maschile e neutro ha la desinenza -s o -es
- il dativo plurale del maschile, femminile e neutro ha la desinenza -n

Nella declinazione II del sostantivo:
- tranne il nominativo, tutti gli altri casi, al singolare e plurale, hanno la desinenza -en*

*ci sono alcune eccezioni, certo, che s’imparano parlando e non a memoria

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>










eXTReMe Tracker